#StreetArtSurprise, Firenze

#StreetArtSurprise, Firenze. Foto di Roberta Castrichella.

…..e poi un giorno ti ritrovi a fare da inviata alla scoperta di una campagna pubblicitaria top secret, e ti diverti da matti! Protagonisti di tutto ciò sono, McDonald’s, la StreetArt e tre famose città italiane…ma andiamo per gradi!

E’ lunedì pomeriggio, prendo un treno consapevole di due sole cose, la mia destinazione, Firenze, e il mio compito, seguire la realizzazione di un murales di dimensioni enormi in Piazza Duomo. Non so molto di più…..la campagna pubblicitaria è top secret anche per me!
Non importa, in fondo dovrò trascorrere tre giorni in una delle più belle città del mondo avvicinandomi all’universo della Street Art, che poco conosco ma che mi affascina parecchio.

Piazza Duomo, Firenze

Piazza Duomo, Firenze. Foto di Roberta Castrichella.

In serata piazza Duomo è ancora gremita di passanti e turisti, e uno strano movimento si aggiunge al caos già presente.
Poco tempo, tanta collaborazione, molto lavoro e la piazza si trasforma in un palcoscenico per un gigantesco murales sospeso in aria…..il Battistero e il Duomo guardano attoniti il nuovo protagonista della scena. Sotto gli sguardi interessati dei curiosi iniziano i lavori. Quattro writers, svariate bombolette spray, un’ampia gamma di colori, 2 piattaforme alte 10 metri e il murales comincia a prender forma nel cuore della notte. Cosi, anche a Firenze, inizia la nuova campagna pubblicitaria di McDonald’s Italia.

writers in Piazza Duomo, Firenze.

writers in Piazza Duomo, Firenze. Foto di Roberta Castrichella.

Writers al lavoro in Piazza Duomo, Firenze. Foto di Roberta Castrichella.

Writers al lavoro in Piazza Duomo, Firenze. Foto di Roberta Castrichella.

Una campagna pubblicitaria innovativa e soprattutto giovane, che ha scelto un mezzo altrettanto giovane come la Street Art, per lanciare la sua nuova proposta, la ‘colazione che non c’era’ promuovendo e sostenendo contemporaneamente le capacità dei giovani artisti. Condotta su scala nazionale, ha visto realizzare tre opere monumentali nei centri storici di altre due importanti città italiane, Piazza dei Martiri a Napoli e via Torino a Milano, ma solo l’opera di Firenze sarà il soggetto della campagna stampa di McDonald’s che da venerdì 6 settembre lancerà ufficialmente la colazione in oltre 300 ristoranti.
Per la realizzazione dei murales sono stati scelti i più bravi writers italiani, e, a coordinare il progetto, ci ha pensato la Monkeys Evolution, associazione nata dalla collaborazione di quattro writers, unitisi con l’obiettivo di diffondere e far affermare i graffiti come strumento di comunicazione artistica.

Writers al lavoro in Piazza Duomo, Firenze. Foto di Roberta Castrichella.

Writers al lavoro in Piazza Duomo, Firenze. Foto di Roberta Castrichella.

A Firenze gli artisti hanno lavorato instancabilmente con precisione e pazienza per tutta la nottata di lunedi  e  di martedi, durante la quale, la celeberrima ‘M’ di McDonald’s ha iniziato ad intravedersi al centro del murales…….et voilà, ecco la sorpresa!!!
Un tripudio di colori accesi, un disegno bellissimo e una realizzazione a dir poco perfetta! Sono le 4 di mercoledì mattina, finalmente l’opera è finita, fiera e spavalda darà il buongiorno a tutti i fiorentini qualche ora più tardi.
Potete vederla qui sotto, fotografata da me qualche minuto dopo esser stata ultimata. Per la colazione invece non posso far nulla, non ci resta che andare a provarla!!!

La #StreetArtSurprise apppena finita,Firenze. Foto di Roberta Castrichella.

La #StreetArtSurprise appena finita,Firenze. Foto di Roberta Castrichella.