Quaglia alla birra. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.

Faraona alla birra. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.

Lo ammetto, non sono una grande esperta di birra. La bevo si, ma se dovessi parlarvene dettagliatamente non credo che ne sarei in grado, nonostante ciò mi diverto ad utilizzarla in cucina, e a creare piatti in cui sia l’ingrediente principale. Ora starete pensando:‘come si fa ad utilizzare qualcosa che non si conosce’? Ottima domanda, ma la risposta è semplice: gioco, provo e sperimento, la cucina è anche questo  no?!?!  Sto imparando a conoscerla empiricamente, mi diverto così, le compro, le assaggio e sperimento ai fornelli, con risultati a volte pessimi e a volte ottimi!
Per questa ricetta ho scelto una Weisse, chiara a base di frumento, ed ecco la mia faraona alla birra!

preparazione: media
tempo preparazione: 30 minuti
tempo cottura: 40 minuti
occorrente: due padelle antiaderenti, un tagliere, una pentola grande, una vaporiera, un recipiente abbastanza grande.

INGREDIENTI:

block notes

Quaglia alla birra. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.

Faraona alla birra. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.

PREPARAZIONE:

  • Disossate la faraona, tagliatela a pezzi e mettetela a marinare in un recipiente con pepe, una foglia di alloro, un rametto di rosmarino,  e una quantità di birra tale da ricoprirla del tutto. Lasciate marinare almeno per 30 minuti. In alternativa, se non avete voglia o non siete capaci di disossarla tagliatela a pezzi e mettetela in marinatura cosi.
  • Cuocete al vapore le patate con tutta la buccia, senza farle diventare troppo morbide. Dopo aver cotto le patate cuocete al vapore il broccolo precedentemente tagliato a pezzi, in  modo che rimanga leggermente croccante.
  • Tagliate le patate a fette non troppo sottili e saltatele in padella insieme al broccolo, con olio evo, sale e pepe nero per 5/8 minuti, in modo che rosolino leggermente ma che rimangano croccanti.
  • Scaldate in una padella antiaderente 4 cucchiai di olio evo con uno spicchio di aglio in camicia, una foglia di alloro e un rametto di rosmarino. Quando l’olio è caldo , scolate la faraona dalla marinatura e  mettetela in padella. Fatela rosolare a fuoco vivace per 3/4 minuti, poi abbassate la fiamma e fatela cuocere per 5 minuti. Aggiungete due cucchiai di curcuma, bagnate con la birra della marinatura, salate, pepate e fate cuocere fin quando la birra si sarà ritirata completamente.
  • Servite insieme ai broccoli e alle patate, aggiungendo qualche seme di zucca.
Faraona alla birra. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.

Faraona alla birra. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.

BUON APPETITO!!!

La ricetta è stata ideata, realizzata, descritta e fotografata da me! 🙂

firma