Untitled-3

…..che vi devo dire, a me stare in cucina piace da matti. Non che la cosa non si sapesse già (se seguite questo blog credo l’abbiate intuito!), ma oggi lo ripeto con più convinzione. Si, dopo la cena a quattro mani #arezzoincontraroma posso dire, ancora più decisa, che stare in cucina ‘è una vera figata‘, ma sopratutto è davvero troppo bello servire i propri piatti in un vero ristorante.
Non vi nascondo che l’ansia non è mancata, anzi, si è fatta sentire per tutta la settimana sotto forma di mal di stomaco, ma credo sia normale, un conto è cucinare a casa per famiglia, amici e parenti, e un conto è cucinare in un ristorante per dei ‘clienti’….diciamo che la questione è leggermente diversa.

Ansia da prestazione a parte, la serata, è stata un successo a detta degli ospiti (stavano mentendo? può darsi!), i piatti sono piaciuti tantissimo, e non vi nascondo che sentirsi fare tutti quegli apprezzamenti mi ha riempito di enorme soddisfazione!
Come definirei la serata e l’intera esperienza? Vediamo se riesco a trovare qualche aggettivo per descriverla. Direi che è stata piuttosto divertente, entusiasmante, soddisfacente, elettrizzante, esilarante, spassosa, faticosa, stancante, particolare, strana, nuova, euforica, stimolante, fantastica, insomma non so se si è capito ma mi sono divertita tantissimo!!!
Ora basta, non voglio più annoiarvi cercando di spiegare la mia euforia, anche perchè non credo che mi riesca cosi bene (spiegare una sensazione non è cosa semplice e io con le parole non ci so fare molto), però prima di farvi vedere qualche foto della serata, vorrei ringraziare tutti coloro che hanno partecipato, ma sopratutto vorrei ringraziare lui, l’oste, Massimo Rossi per avermi dato fiducia e per aver organizzato ed ospitato questa bellissima serata!
GRAZIE!

Tutte le altre foto della serata le trovate qui, mentre il video è qui sotto…

firma