10534724_784600311562392_5056223268618037498_n

Quando?
1-2-3 novembre
Dove?
Officine Farneto – Via dei Monti della Farnesina 77, 00135 Roma
Cosa?
Cooking for Art, è l’evento organizzato da Luigi Cremona e Witaly, che riunisce nella capitale i migliori chef, i migliori prodotti e le migliori aziende che hanno come filo conduttore la qualità. All’interno di Officine Farneto saranno presenti aziende vinicole e agroalimentari del territorio e, quest’anno, per la prima volta, saranno ci saranno anche aziende estere, tutte con l’obiettivo di far conoscere e presentare i proprio prodotti al grande pubblico.

Tante le presenze e gli eventi nella tre giorni della capitale.
La location delle Officine Farneto sarà divisa in aree, e quest’anno la grande novità sarà la Food Zone, nella quale verranno ospitati 33 tra chef stellati nazionali, e internazionali e maestri pasticceri che si alterneranno ai fornelli, e durante numerosi show cookig daranno prova della loro abilità preparando piatti degustabili dal pubblico. Alcuni degli chef presenti saranno, Heinz Beck – La Pergola, Francesco Apreda -Imago, Christina Bowerman – Glass Hostaria, Anthony Genovese – Il Pagliaccio, Niko Romito –  Niko Romito Formazione, Igles Corelli – Atman, Oliver Glowing – Oliver Glowig Restaurant, Gianfranco Pascucci – Pascucci al Porticciolo, Marco Martini – Stazione di Posta, Alba Esteve Ruiz – Marzapane, Christian e Manuel Costardi – Hotel Cinzia.
Ci saranno anche una Mixology Area, una Bakery Zone e  uno spazio dedicato allo stree food, Area Street Food, all’interno della quale verranno presentate le proposte di Stefano Callegari – Trapizzino, Arcangelo Dandini – Supplizio e Paola Colucci e Chiara Magliocchetti – Piano Strada.

Lunedì 3, si disputerà l’attesissima finale del premio Miglior Chef Emergente d’Italia 2014 e a contendersi il premio ci saranno Simone Cipriani, Matteo Metullio, Alessandro Buffolino e Cristoforo Trapani, ovvero i vincitori del premio Miglior Chef Emergente del Centro, Sud e Nord Italia, che dovranno preparare un menu di quattro portate davanti ad una giuria di giornalisti, esperti e chef stellati. Ma gli chef emergenti non saranno gli unici messi alla prova, poichè si terrà anche la finale del premio Miglior Pizza Emergente d’Italia del 2014, conteso tra Fanuel Amanuel Tecle, Riccardo Agnolin, Raffaele Menna, Valerio Piccirilli, Francesca Gerbasio e Andrea Godi.

L’ingresso all’evento è libero, si pagherà una di 10 euro per avere il bicchiere da degustazione, acquistabile direttamente in loco.

Maggiori dettagli sull’evento sono qui., mentre il programma dettagliato delle tre giornate è qui.

Programma della Food Zone:

10636081_10204730748016019_3595317615499248861_n

firma