DSC_1360

Ci siamo, domani possiamo ufficialmente dare inizio alle danze, anzi più che alle danze direi alle abbuffate natalizie…e lasciatemelo dire, era ora! 😉
Indovinate un po come voglio farvi gli auguri?! Con una ricetta ovviamente!
Stavolta si va sul dolce: biscottini di Natale. Da che mi ricordi io questi biscotti hanno sempre accompagnato il mio Natale,  mia zia li ha sempre preparati, poi ha iniziato anche mia mamma e da quest’anno mi sono messa all’opera anch’io! Diciamo che ormai sono diventati una sorta di tradizione familiare, anche se l’origine è del tutto diversa, infatti molto semplicemente quando mia zia si è trasferita a Civitavecchia ha imparato la ricetta e ha iniziato a farli. Ormai, dopo anni e anni di preparazioni, chili di cioccolato, farina, mandorle e zucchero utilizzati li abbiamo fatti nostri, e fin quando non si preparano e la mia casa non è invasa dal loro profumo per me non è Natale…..poi sono talmente buoni che creano quasi dipendenza, provateli e mi saprete dire…!

ps: se qualcuno leggendo dovesse riconoscere la propria la ricetta mi scriva, io non so di chi sia, ma mi piacerebbe davvero molto scoprirlo, anche perchè vorrei assolutamente complimentarmi per l’invenzione superba!

tempo di preparazione: 40 minuti
tempo di cottura: 20 minuti
difficoltà: media
occorrente: un recipiente grande, carta forno, teglie da forno, u n pentolino.

INGREDIENTI:

block notes

DSC_1356

PREPARAZIONE:

  • Fate fondere in un pentolino il burro e lasciate freddare.
  • Tagliate a pezzi il cioccolato e i canditi. Mettete tutto in un recipiente abbastanza grande e unite le mandorle.
  • A parte sbattete le uova e unite lo zucchero e montate leggermente.
  • Unite le uova e il burro fuso al resto degli ingredienti e mescolate il tutto. Aggiungete il rum, la vaniglia, la cannella e il lievito e amalgamate. Unite poi tanta farina quanta ne assorbe l’impasto (dovrete avere un composto malleabile, ma abbastanza compatto).
  • Formate dei rotoli del diametro di circa 4 cm. con l’impasto e disponeteli, nel senso della lunghezza, nelle teglie ricoperte da carta da forno. Fate attenzione a distanziarli l’uno dall’altro perchè in cottura tendono ad allargarsi.
  • Infornate a 220° per 15/20 minuti. Lasciate intiepidire e poi tagliateli ( non aspettate che siano completamente freddi altrimenti si romperanno durante il taglio).

DSC_1343

TANTISSIMI AUGURI DI BUON NATALE!

firma