DSC_1660

Nuovo anno, nuovi propositi, nuovi obiettivi.

Si sa, il nuovo anno, porta voglia di cambiamento e novità, e anche io, come tutti, non sono esente dalla voglia di nuovi esordi. Quindi, eccomi qui a presentarvi la prima grande new entry del 2015 su RobySushi, una nuova rubrica irriverente, originale e sfrontata. Un nuovo spazio in cui si parlerà di cibo a 360°, non che io non lo faccia già abbastanza, ma punti di vista diversi sono sempre ben accetti. E’ si, perchè non sarà curata dalla sottoscritta, ma da una nuova ‘penna‘, o ‘forchetta’, scegliete voi.
Non voglio svelarvi di più, le presentazioni le lascio fare a chi di dovere, ma un dettaglio ve lo do, ama la cucina, ama cucinare, adora mangiare ma odia i carciofi, da qui il nome della rubrica: ‘CARCIOFOBIA’!

E quale modo migliore potevo scegliere per anticiparvi la partenza di #carciofobia se non con  un piatto a base di carciofi?! E allora eccovi la ricetta del risotto con crema di carciofi, mortadella croccante e gruè di cacao.

tempo di preparazione: 20 minuti
tempo di cottura: 45 minuti
difficoltà: media
occorrente: due tegami, una pentola media, una padella piccola antiaderente, un mixer

INGREDIENTI:

block notes

DSC_1661

PREPARAZIONE:

  • Pulite i carciofi e conservate anche le foglie più esterne e la parte finale del gambo. Dopo averli puliti ricordatevi di bagnarli con il limone e di metterli a bagno in acqua e limone per evitare che anneriscano.
  • In una pentola unite le foglie esterne dei carciofi, la parte finale dei gambi e dell’acqua e portate ad ebollizione per formare un brodo ai carciofi.
  • Dividete prima in due metà, poi a strisce molto sottili e infine a quadratini i carciofi. Fate imbiondire in una padella un filo d’olio e uno spicchio di aglio in camicia, poi unite i carciofi. Bagnate con un po di brodo, coprite con un coperchio e fate cuocere fin quando saranno morbidi. Regolate di sale e pepe.
  • Mettete i carciofi con  il loro sugo di cottura nel mixer e frullate fino ad ottenere una crema morbida e liscia (se necessario aggiungete un filo di brodo).
  • Tritate finemente la cipolla e lasciatela imbiondire con un filo di olio evo. Aggiungete il riso, fate tostare, sfumate con la birra e lasciate asciugare. Aggiungete il brodo e portate a cottura.
  • Mentre il riso cuoce tritate la mortadella e lasciatela sudare in una padella antiaderente fino a renderla croccante.
  • Quando il riso è a tre quarti di cottura unite la crema di carciofi, regolate di sale e portate a fine cottura.
  • Togliete dal fuoco, mantecate con il burro e il Grana Padano. Lasciate riposare qualche minuto.
  • Impiattate e terminate aggiungendo la mortadella, il grue di cacao e una macinata di pepe nero.
DSC_1664

Risotto con crema di carciofi e mortadella croccante. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.

BUON APPETITO!

La ricetta è stata ideata, realizzata, descritta e fotografata da me!!! 🙂

firma