19618_10206616619197149_1557236782402850790_n

Siete già stati ad Expo? Ed in Irpinia?
Se la risposta è no, ecco un suggerimento per voi: andate a Milano, visitate Expo, e sopratutto il padiglione dell’Irpinia all’interno del padiglione Italia e dopo esservi incuriositi a sufficienza, preparate nuovamente le valige e organizzate un pprofondito tour in Irpinia.

Io ho fatto il viaggio inverso, sono partita prima alla scoperta dell’Irpinia grazie ad un blog tour di cui vi ho raccontato qualche giorno fa, e poi sono andata ad esplorare questa terra nelle sue vesti milanesi, ovvero nel suo bellissimo padiglione di Expo 2015. 

IRPINIA

Il motivo di questa visita è stato l’ appuntamento con il comico partenopeo Vincenzo Salemme , uno dei testimonial che ha sposato il progetto di promozione del territorio irpino ad Expo 2015, promosso dalla Camera di Commercio di Avellino. Dismessi i panni del comico stavolta l’attore ha indossato quelli dello chef, cimentandosi in uno show cooking ad alto tasso di risate, durante il quale ha preparato i suoi famosi spaghetti alla puttanesca.
Legatissimo al palcoscenico del teatro “Carlo Gesualdo” di Avellino, sul quale ha portato in scena tutti i suoi ultimi lavori con ottimi risultati e grazie al quale è particolarmente legato a questa terra, Salemme non ha risparmiato la sua comicità neanche su questo palcoscenico, totalmente insolito e diverso da quelli a cui è abituato. Sollecitato dalla giornalista Maria Tolmina Ciriello, tra abbondanti risate ha reso giustizia alle sue doti culinarie, preparando degli ottimi spaghetti.

11217981_360577434136358_8768403270794342130_n

13498_360580667469368_6500077186738439215_n

Le interviste ai fornelli nel padiglione irpino di Expo 2015 ‘Piazza Irpinia’ non sono finite, se andrete a visitarlo vi aspettano gli appuntamenti con Marisa Laurito e Alessandro Preziosi, oltre a 160 eventi tra concerti, incontri, seminari e performance, dove l’alta cucina si alternerà allo spettacolo, allo sport alla cultura, ai prodotti e alla ricerca, il tutto realizzato grazie ai 29 comuni, 21 partner e 10 università coinvolti.

“Un mosaico di tradizioni, storia e progresso – spiega Costantino Capone, Presidente della Camera di Commercio di Avellino – per raccontare un territorio che non vanta soltanto un importante paniere agroalimentare ma anche luoghi di grande bellezza, con un network di realtà imprenditoriali in grado di esprimere al meglio i valori della nostra terra”.

E come dare torto al presidente Capone?! Io dopo aver visto questa terra vista me ne sono innamorata, per questo vi invito ad esplorarla portando avanti nel mio piccolo un piccolo lavoro di promozione! 🙂

Tutte le info sugli eventi di Irpinia Expo 2015 li trovate nel sito dedicato.

firma