Buongiorno!

‘Fresco’ è la parola d’ordine in questi giorni, dal momento che le temperature non scendono al di sotto dei 36 gradi, eccovi serviti…crostatine alla frutta senza cottura, fresche si, ma anche dolci! L’unione delle due cose a me sembra perfetta….cosa ne dite?

Sono crostatine davvero semplici da fare, e credetemi, sono anche davvero fresche. Non richiedono cottura, e già l’idea di non dover accendere il forno non mi sembra poco e in più la presenza dello yogurt greco e della frutta fresca gli donano un tocco super rinfrescante!
E poi diciamocelo (voglio fare la modesta!), non sono bellissime? 🙂

Quindi niente scuse, leggete la lista degli ingredienti, andate a fare la spesa e mettetevi al lavoro!

tempo di preparazione: 60 minuti (compresi 40 minuti per far riposare la base)
difficoltà: media
occorrente: 6 stampini per crostatine (15 cm di diametro circa) oppure uno stampo per crostate, un tagliere , mixer da cucina, un pentolino, una frusta da cucina.
stagione: ideale d’estate, ma può essere preparata sempre utilizzando la frutta di stagione

INGREDIENTI x 6 PORZIONI:

  • 250 g di biscotti integrali
  • 140 g di burro
  • 250 g di ricotta di mucca
  • 3 cucchiai pieni di zucchero
  • 250 g di yogurt greco
  • frutta fresca a volontà e a scelta

 

PREPARAZIONE:

  • Frullate i biscotti nel mixer da cucina.
  • Fate sciogliere lentamente il burro e lasciate raffreddare leggermente, poi unitelo ai biscotti e mescolate bene fin quando tutti i biscotti sono ben umidi.
  • Mettete il composto nello stampo da crostata o negli stampini pressando bene con un cucchiaio e formando dei bordi.  Lasciate riposare in frigo 30 minuti, poi togliete dal frigo e sformate dagli stampi.
  • Mettete la ricotta in un recipiente mettete, unite i 3 cucchiai di zucchero abbondanti e lavorate con una frusta fin quando sarà diventata liscia. Unite lo yogurt e continuate a lavorare fin quando la crema sarà bel liscia.
  • Unite un’abbondante quantità di crema alla crostata (o alle crostatine) e lasciate riposare in frigo per 15 minuti.
  • Lavate e tagliate la frutta scelta e guarnite la crostata o le crostatine.
  • Io ho scelto di guarire la crostata più grande con frutta mista e quelle piccole con un solo tipo di frutta, ma libera scelta a voi di guarnire il tutto come preferite. Potete anche scegliere l’opzione di un’unica crostata e guarnirla con un solo tipo di frutta….la mia preferita è con il mango!
    Qualsiasi scelta facciate sarà quella giusta, perché questo dolce è comunque buonissimo, oltre che freschissimo!

 

 BUON APPETITO

La ricetta è stata ideata, realizzata, descritta e fotografata da me!!! 

ps: se provate una mia ricetta, ricordatevi (se ne avete voglia) di condividere la foto su instagramfacebook o twitter, taggandomi o usando gli hashtag #robysushi e #lericettedirobysushi.