Crostata all’uva, ricotta e rum

Crostata all'uva

E’ ufficiale, siamo in autunno.
Salutata l’estate, iniziamo una nuova stagione, nuove idee, nuovi progetti e sopratutto, nuove ricette come questa crostata all’uva ricotta e rum.

Ma sopratutto le nuove stagioni portano nuovi frutti e nuove verdure sui banchi dei mercati, e settembre è il mese di uno dei miei frutti preferiti: l’uva. Proprio per questo non potevo non usarla come ingrediente principale per una ricetta dolcissima e super golosa, la crostata all’uva ricotta e rum che vedete in foto.
Ormai lo sapete che io non sono una amante dei dolci, e qui sul blog propongo più spesso ricette dolci piuttosto che salate, ma tra i pochi dolci che amo, le crostate alla frutta occupano un posto d’onore, e proprio per questo ho deciso di creare questa crostata all’uva.

Ma la vera marcia in più di questa crostata all’uva è il rum. Gli da un retro gusto sensazionale, che a mio avviso si sposta alla perfezione con sia con la ricotta che con l’uva. Poi, la ricetta della pasta frolla è quella della mia nonna – e si, le ricette che vedete in foto sono le sue, scritte a mano, ingiallite dal tempo, con gli errori di ortografia e piene di tutto il suo amore per il cibo – e quindi è assolutamente infallibile.Fidatevi, provatela, perchè sono sicura che piacerà davvero tantissimo.
E allora, non mi rimane che scrivervi la ricetta di questa crostata all’uva con ricotta e rum.

tempo di preparazione: 30 minuti (+ 30 minuti di riposo)
tempo di cottura: 25 minuti
occorrente: una teglia rotonda (26 cm di diametro), una frusta, una spianatoia, un setaccio a maglia fine, un mattarello,  una grattugia
difficoltà: media
stagione: autunno
tipologia: torta

INGREDIENTI PER UNA TORTA:

Per la pasta frolla

  • 500 g di farina
  • 150 g di burro
  • 250 g di zucchero
  • 3 uova
  • un limone biologico
  • mezza bustina di lievito per dolci

Per la farcia

  • 350 g di uva verde
  • 350 g di ricotta di mucca
  • 180 g di zucchero a velo
  • un cucchiaio di cannella
  • 70 ml di rum
  • zucchero a velo q.b.

Crostata all'uva

Crostata all'uva

PREPARAZIONE:

  • Disponete la farina a fontana su una spianatoia poi tutt’intorno disponete lo zucchero. Rompete le uova all’interno, e unite il burro tagliato a pezzetti e il lievito setacciato. Aggiungete un cucchiaio di scorza di limone grattato, poi iniziate sbattendo le uova con una forchetta.
  • Pian piano inglobate la farina, e poi impastate il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Coprite con la pellicola, e lasciate riposare in frigo per 30 minuti.
  • In un recipiente lavorate la ricotta insieme allo zucchero a velo con una frusta o con le fruste elettriche. Aggiunte il rum e la cannella (per la quantità regolatevi in base ai vostri gusti), e amalgamate il tutto.
  • Stendete la frolla dell’altezza di 6 mm. circa. Imburrate la teglia (o coprite con la carta da forno se non volete utilizzare altro burro) e disponete la frolla e rifinite i bordi. Bucate leggermente il fondo con la forchetta per far non far creare bolle d’aria in cottura.
  • Aggiungete la ricotta, livellate con una spatola.
  • Infornate a 180° per 25 minuti in forno non ventilato e preriscaldato. A cottura ultimata toglietela dal forno, e sformatela dalla teglia.
  • Lavate l’uva. Dividete gli acini ed eliminate i vinaccioli.
  • Quando la crostata è fredda decoratela ricoprendola con l’uva e spolverando con lo zucchero a velo.

Crostata all'uva

Crostata all'uva

BUON APPETITO!

La ricetta è stata realizzata e descritta  e fotografata da me. :-)

ps: se provate una mia ricetta, ricordatevi (se ne avete voglia) di condividere la foto su instagramfacebook o twitter, taggandomi o usando gli hashtag #robysushi e #lericettedirobysushi.