Banana bread vegano: senza uova, senza burro e senza zucchero

banana bread vegano

Dolce si, ma vegano

Banana bread vegano mon amour. Non so se conoscete questo dolce, il banana bread, di origine americana perfetto per la prima colazione, ma anche per la merenda dei vostri bambini o da mangiare davanti ad una tazza di té il pomeriggio. Anzichè proporvi la ricetta classica di questo dolce, ho pensato di darvi la ricetta del banana bread vegano, e quindi preparato senza uova e senza burro, solitamente presenti nella ricetta originaria, che potete arricchire unendo ad esempio delle gocce di cioccolato,  o anche della frutta secca tritata. Inoltre, per renderlo ‘più salutare’ ho utilizzato i datteri frullati al posto dello zucchero, che unito alla naturale dolcezza delle banane, gli conferiscono un eccezionale sapore dolce.

Facilissimo ma preparare, buonissimo da mangiare

Il banana bread vegano è il dolce perfetto per utilizzare le banane molto molto mature, quelle che iniziano ad annerire nel vostro cestino della frutta, e che alla vista diventano meno appetibili, nonostante, quando sono più mature, sono decisamente più dolci.
Io lo faccio spesso per colazione, perchè si prepara davvero in dieci minuti d’orologio e dopo 30 minuti di forno avrete un dolce buono, leggero e salutare  per la colazione. Ho provato molte versioni, ne ho inventate della altre, e dopo diverse prove, sono giunta a questa, quella che vi scrivo oggi, che mi sembra la migliore in assoluto.
Volete sapere come si prepara?
Leggete qui sotto…è semplicissimo!

tempo di preparazione: 25 minuti
tempo di cottura: 40 minuti
occorrente: uno stampo da plumcake, un mixer ad immersione, una frusta da cucina, un setaccio a maglia fine, carta da forno, un tagliere.
stagione: tutto l’anno
tipologia: dolce vegano

INGREDIENTI:

  • 300 g di banane molto mature
  • 100 g di datteri
  • 150 g di farina di riso
  • 100 g di farina ’00’
  • 15 g di lievito per dolci
  • 200 ml di latte di riso
  • zucchero a velo
  • frutta secca (nocciole, mandorle, noci) facoltative

banana bread vegano

banana bread vegano

PREPARAZIONE:

  • Mettete nel bicchiere di un mixer ad immersione o di un frullatore i datteri e frullate bene. Unite le banane a pezzi e leggermente schiacciate e metà del latte (lasciate da parte una fetta sottile di banana per la decorazione). Frullate fin quando il composto sarà liscio.
  • Versate tutto in un recipiente da cucina ed unite le due farine setacciate e il lievito, anch’esso setacciato. Mescolare con una frutta da cucina.
  • Unite il latte e lavorare con la frusta da cucina fino ad avere un composto liscio e morbido, ma non troppo. Se volete, potete aggiungere 20 o 30 g di frutta secca tritata grossolanamente al coltello, ma è facoltativa.
  • Bagnate e strizzate la carta da forno e ricoprire lo stampo. Aggiungete l’impasto, livellate, decorate con la banana lasciata da parte.
  • Infornate in forno preriscaldato statico a 200° per 35 minuti.
  • Lasciate freddare e spolverizzate con lo zucchero a velo.

banana bread vegano

BUON APPETITO!

La ricetta è stata ideata, realizzata, descritta e fotografata da me!!! 🙂

ps: se provate una mia ricetta, ricordatevi (se ne avete voglia) di condividere la foto su instagramfacebook o twitter, taggandomi o usando gli hashtag #robysushi e #lericettedirobysushi.

banana bread vegano