DSC_1074

Indovinate qual’è la ricetta di oggi?
Se seguite la nuova rubrica #dalpennarelloalmattarello  con le vignette di ‘Frank’, e avete letto il post di ieri, un’idea già potreste averla: oggi spaghetti con crema di zucca e ragù di pescatrice.
Vista la stagione, (ottobre è il mese d’oro delle zucche) e l’avvicinarsi di Halloween direi che non potete fare a meno di provarla….per la cena del 31 mi sembra perfetta, non credete?

Qui sotto trovate la lista della spesa e la descrizione di tutta la preparazione, e, se li preparerete, vi accorgerete che non sono poi cosi difficili da fare, provare per credere!
Buon divertimento! 😉

tempo di preparazione: 20 minuti (più 20 minuti di marinatura)
tempo di cottura: 40 minuti
occorrente: una pentola grande, un tegame medio, un mixer ad immersione, una padella antiaderente, spago da cucina.
difficoltà: media
stagione: autunno

INGREDIENTI:

 

block notes

3

DSC_1083

PREPARAZIONE:

  • Tagliate la pescatrice a pezzi e conditela con le foglie di menta, olio extra vergine d’oliva, sale e pepe nero, girate il tutto e lasciate insaporire per 20 minuti.
  • Tagliate a cubetti la zucca. Avvolgete il rametto di rosmarino con un pezzo di spago da cucina in modo che le foglioline non si stacchino. Fate imbiondire uno spicchio di aglio diviso a metà e privato dell’anima interna con un filo d’olio evo e il rosmarino. Aggiungete la zucca e fate insaporire per cinque minuti, poi aggiungete mezzo bicchiere d’acqua bollente, salate, pepate, chiudete con un coperchio e lasciate cuocere per dieci minuti a fuoco medio basso.
  • Togliete il rametto di rosmarino e lo spicchio di aglio, mettete la zucca nel bicchiere del mixer ad immersione e frullate fino ad ottenere una crema liscia e morbida aggiungendo un filo d’olio evo.
  • Tagliate a pezzi molto molto piccoli la pescatrice. Fate scaldare leggermente una padella antiaderente, poi unite la pescatrice e fate saltare cinque minuti a fiamma vivace. Appena il pesce diventa bianco toglietelo dal fuoco.
  • Cuocete la pasta in acqua salata.
  • Mettete la crema di zucca in una padella grande antiaderente con un filo d’olio evo e fate scaldare. Scolate la pasta al dente (conservando l’acqua di cottura), e unitela alla crema di zucca. Fate saltare fin quando la crema si sarà ben amalgamata alla pasta (se necessario aggiungete un filo d’acqua di cottura). In ultimo unite il pesce.

DSC_1089

DSC_1118

BUON APPETITO!

La ricetta è stata ideata, realizzata, descritta e fotografata da me!!! 🙂

firma