linguine tonno e peperoni (5)

Cosa non deve mai mancare nei vostri piatti estivi?
Nei miei solitamente non mancano mai semplicità, freschezza e gusto, e la ricetta di oggi ne è la conferma: linguine con tonno, peperoni, olive e aneto.
In questo primo piatto estivo sembra ci siano tanti ingredienti, ma in realtà non è proprio così e la semplicità sta tutta nella preparazione: con 20 minuti porterete in tavola un primo piatto leggero e pieno di gusto….la soluzione ideale per i pranzi estivi accompagnati, a volte, da un caldo insopportabile.

Per l’abbinamento ho scelto degli ingredienti che amo moltissimo in questa stagione, ovvero peperoni e tonno fresco, che a mio avviso stanno benissimo insieme. Poi ho voluto aggiungere un ingrediente di cui mi sono innamorata durante il mio tour in Cilento, ovvero le olive salella ammaccate del Cilento presidio Slow Food, che ho avuto il piacere di scoprire nell’agriturismo I Moresani, di cui vi ho parlato qui. Sono olive particolari, dal gusto intenso che vengono preparate con una procedura lunga e meticolosa, ma il risultato è davvero eccellente.
Se volete saperne di più, ecco la spiegazione della loro preparazione:

“Si scelgono sulla pianta le olive più adatte, le più polpose ma che non hanno ancora iniziato il processo di maturazione, e si ammaccano ad una ad una con una pietra di mare, poi si snocciolano pazientemente e si immergono in acqua per qualche giorno, avendo l’accortezza di cambiare l’acqua ogni giorno, al mattino e alla sera. Poi dopo quattro o cinque giorni si prepara una salamoia con acqua, sale, alloro e finocchietto selvatico e si lasciano immerse in questa soluzione per alcuni giorni. Prima di porle sott’olio si deve ogni volta pressarle per far uscire l’acqua in eccesso. Quindi si possono condire con olio extravergine, aglio, origano o timo e porre in barattolo, tenendole premute per evitare che si imbevano di olio e diventino molli.”  (dal sito di Slow Food).

E adesso siete curiosi di sapere come preparare queste linguine?

tempo di preparazione: 10 minuti
tempo di cottura: 20 minuti
occorrente: un tagliere, una padella antiaderente media, una pentola grande.
difficoltà: facile
stagione: estate
tipologia: primo piatto di pesce

INGREDIENTI x 2 PERSONE:

  • 400 g di tonno rosso
  • 190 g di linguine
  • 250 g di peperone rosso
  • 8 pachino
  • 4 foglie di basilico basilico
  • aneto
  • uno spicchio di aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • peperoncino fresco
  • olive ammaccate cilentane

linguine tonno e peperoni (9)

PREPARAZIONE:

  • Tagliate a cubetti molto piccoli il tonno. Lavate e togliete i semi al peperone e poi tagliate a cubetti anch’esso e i pomodori.
  • In una padella antiaderente scaldate uno spicchio di aglio in camicia insieme ad un filo di olio extra vergine d’oliva e a qualche pezzetto di peperoncino. Appena è leggermente caldo unite peperoni e pomodori e lasciate ammorbidire per 3 minuti a fiamma vivace e poi abbassatela. Regolate di sale e pepe.
  • Mettete in cottura la pasta in abbondante acqua salata.
  • Quando la pasta è a 3/4 della sua cottura scolatela conservando l’acqua e unitela al condimento insieme ad un po di acqua di cottura. Fate finire di cuocere unendo due foglie di basilico. Quando l’acqua si sarà completamente consumata unite il tonno, due cucchiai di olive, una generosa spolverata di aneto, fate saltare un minuto e servite.

linguine tonno e peperoni (4)

linguine tonno e peperoni (6)

linguine tonno e peperoni (13)

BUON APPETITO!

La ricetta è stata ideata, realizzata, descritta e fotografata da me!!! :-)

ps: se provate una mia ricetta, ricordatevi (se ne avete voglia) di condividere la foto su instagram, facebook o twitter, taggandomi o usando gli hashtag #robysushi e #lericettedirobysushi.

firma