magico-paese-di-natale

Lucine, elfi, renne, alberi decorati, fatine, principesse del ghiaccio, musiche e mercatini….se volete respirare intensamente la magica atmosfera della festa più bella dell’anno dovete andare a Govone, ed entrare nel Magico Paese di Natale che quest’anno compie dieci anni. 
Appena entrati verrete travolti dalla magia del Natale, e sarete catapultati in un’oasi incantata capace di catturare i bambini e di far sognare gli adulti.

Il Castello di Govone, è la cornice perfetta per ospitare questo villaggio incantato, nato per far vivere ai bambini la magia del Natale a 360°. Un villaggio formato famiglia, dove le numerose proposte sono in grado di accontentare le esigenze dei più piccoli e di divertire ed interessare i più grandi.
Senza dubbio l’attrazione più emozionante è la splendida Casa di Babbo Natale, allestita all’interno del Castello, e dove uno spettacolo animato da attori e musiche racconta e trasporta il pubblico in un luogo dove ogni angolo è una sorpresa. Niente paura se una volta arrivati lo spettacolo è già iniziato, perchè dalle 10.00 alle 19.00 viene messo in scena ripetute volte.

Ma le musiche dello spettacolo della casa di Babbo Natale non sono le uniche ad attrarre i più piccoli. Per farli divertire ci sono anche i laboratori delle officine del gusto, dei veri e propri laboratori per i più piccoli che verranno guidati alla scoperta di tutto ciò che ruota intorno alla tavola, facendogli ovviamente mettere le ‘mani in pasta’. Durante tutte le mattinate delle giornate della manifestazione, i più piccoli avranno l’occasione di scoprire (fino ad esaurimento posti su prenotazione) come viene prodotto il burro, come vengono preparate le polpette o come nascono gli omini di zenzero, e tanto altro.
Le officine del gusto sono pensate però anche per i più grandi con uno spazio dedicato a degustazioni guidate, incontri e racconti su vino e prodotti artigianali, prodotti che possono essere acquistati proprio all’interno della dispensa di Natale.

Non mancano poi il divertimento all’aperto con il mini parco avventura allestito tra gli alberi che costeggiano il castello, e gli spettacoli animanti per i bambini all’interno del teatro la Serra, dove andranno in scena più volte durante le giornate di apertura , le ‘Nuove avventure di Arien la principessa dei ghiacci’.

Ma non è finita qui.
Per gli amanti dei mercatini di Natale c’è davvero da divertirsi, perchè il Castello di Govone è  popolato da ben 86 casette di legno che lo rendono il 3°mercatino di Natale più visitato d’Italia, e dove è possibile trovare prodotti enogastronomici, addobbi artigianali e tanto altro. Passeggiando tra le lucine e i tanti prodotti presenti, troverete anche  proposte di street food, dagli hamburger con toma piemontese de La Fassoneria, alle frittelle di mele, passando per la birra brulè del Birrificio Q120. 

Se per mangiare preferite starvene più comodamente seduti, avete due opzioni, La Locanda a Govone, che offre piatti caldi serviti in grandi tavolate dove condividere con amici e famiglia il momento del pranzo o della cena. Qui troverete menu fissi, quello per adulti che comprende tortino di peperoni con colata di acciughe, maltagliati al ragù, bocconcini al barbera con crostino di polenta, dolce e acqua, e quello per i bambini, consigliato fino a 8 o 9 anni di età, che si compone di un primo piatto con dolce e acqua.
Altra opzione è il  ristorante Le Scuderie del Castello di Govone, ospitato, come dice il nome nelle scuderie del castello, che offre un ambiente più posato, tranquillo ed elegante, con una bellissima cucina a vista e soffitto a volte e un menu composto da portate senza dubbio molto intriganti, ma sopratutto ben eseguite. Nel periodo di apertura del Magico Paese Natale il ristorante accoglie solo su prenotazione, ma all’ingresso propone street food di qualità per tutti i palati.

Se vi ho incuriosito abbastanza e andrete a Govone, ho una raccomandazione da farvi, non perdete la visita guidata alle sale del castello che da quest’anno hanno aperto i battenti anche alle bellissime stanze cinesi, e vi garantisco che vale davvero la pena vederle!

Per sapere di più su orari, prenotazioni e pacchetti di questo bellissimo evento, reso possibile anche grazie all’appoggio di sponsor e main sponsor  tra cui Baratti Milano, Casa Saclà, Produttori di Govone, san Bernardo, Q120 e La Mia Terra – Le vie del formaggio, consultate il sito internet ufficiale che trovate qui. 

Dopo essermi immersa nel Magico Paese di Natale mi sono talmente lasciata trasportare dallo spirito natalizio che appena arrivata a casa ho scritto la letterina a Babbo Natale! 🙂

Orari apertura:  tutti i weekend dal 19 novembre al  26 dicembre, dalle 10.00 alle 19.00, più i giorni festivi di giovedì 08 e venerdì 09 dicembre.

logo robysushi