hamburger-funghi

Lo so che dopo aver letto il titolo del post, e aver visto la foto state pensando che io sia matta. E forse avete ragione, perchè nel titolo ho scritto hamburger vegetariano ai funghi e poi in foto ci sono due belle fette di bacon. Chi vi darebbe torto….
Vi assicuro però che la spiegazione c’è, ed è molto semplice.

Questo hamburger nasce come un hamburger vegetariano a tutti gli effetti, perchè nell’impasto le uniche proteine  proteine presenti sono quelle dell’uovo usato per legarlo. Dopo averli formati, cotti e aver composto il panino però, sono passata alla prova assaggio ed è qui che ho avuto il lampo di genio, inventando ‘il mio hamburger vegetariano, ma anche no’  😉
Ho mangiato metà panino in versione totalmente vegetariana, poi, dal momento che stavo provando anche un’altra ricetta e avevo del bacon croccante da parte, mi sono detta, perchè non provare ad aggiungerlo?! Detto, fatto!
La nuova versione, come quella originale,  era buonissima e allora ho pensato che quando vi avrei scritto la ricetta ve lo avrei proposto in entrambi i modi, cosi che, nel caso voi abbiate qualcuno a cena potrete soddisfare sia chi mangia vegetariano, che non, o semplicemente, se decidete di prepararlo per voi potrete gustarlo anche in due versioni.

Che ne dite, ho fatto bene?
Eccovi la ricetta…siete pronti a farvi travolgere dal gusto? E allora provateli!

tempo di preparazione: 30 minuti
tempo di cottura: 10 minuti
occorrente: una padella antiaderente, un frullatore, una pentola media
difficoltà: media
stagione: tutto l’anno
tipologia: secondo di carne

INGREDIENTI PER 2 PEZZI:

  • 80 g di patate,
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 rametti di prezzemolo fresco
  • 50 g di funghi freschi a pezzi
  • 65 g di lenticchie rosse cotte
  • 15 g di mollica di pane
  • 30 g di pan grattato
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale
  • pepe nero
  • pomodori rossi
  • formaggio filante
  • 2 fette di bacon
  • 1 uovo
  • 30 g di parmigiano reggiano grattato
  • 2 panini all’olio

hamburger-funghi-1

PREPARAZIONE:

  • Pelare e tagliare a pezzi le patate, poi lessarle in abbondante acqua calda. Scolarle e lasciarle raffreddare.
  • Pelate e dividete in due metà lo spicchio di aglio eliminando l’anima interna, poi lasciatelo imbiondire in una padella antiaderente. Unite i funghi e fateli cuocere una decina di minuti a fiamma media. A fine cottura regolate di sale e pepe e aggiungete il prezzemolo tritato.
  • Fate ammollare la mollica di pane in acqua, poi strizzatela bene
  • Mettete nel bicchiere del frullatore le patate, i funghi, le lenticchie e la mollica di pane e frullate per un minuto, fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  • Unite al composto l’uovo e il parmigiano e mescolate bene il tutto. Formate due hamburger con le mani, facendo in modo che siano bene compatti, e poi passateli nel pan grattato.
  • Scaldate in una padella antiaderente un filo d’olio e cuocete gli hamburger 4/5 minuti per lato. Appena sono ben dorati toglieteli dal fuoco e componete l’hamburger a vostro piacimento.
  • Se volete unire il bacon rendetelo croccante in una padella antiaderente o in forno, altrimenti mangiate l’hamburger in versione vegetariana.

hamburger-funghi-2

BUON APPETITO!

La ricetta è stata ideata, realizzata e descritta da me, e fotografata da Bakerstreet studio:-)

ps: se provate una mia ricetta, ricordatevi (se ne avete voglia) di condividere la foto su instagram, facebook o twitter, taggandomi o usando gli hashtag #robysushi e #lericettedirobysushi.

logo robysushi