Spuma di stoccafisso e ceci

Eccomi con una nuova ricetta a base di stoccafisso norvegese. Non so se l’avete capito dalle ricette dei giorni passati, e forse da quanto già vi ho scritto, che  io adoro stoccafisso e baccalà.
Il loro sapore unico è ineguagliabile, cosi come la loro consistenza, e utilizzarli in cucina è davvero un divertimento, un gioco, perché si prestano per moltissime preparazioni, e offrono la possibilità di sperimentare piatti nuovi e sempre diversi. E per una come me, che della cucina ama proprio il lato sperimentale, non potrebbe esistere ingrediente migliore!
Oggi  vi do la ricetta per preparare un antipasto golosissimo a base di stoccafisso norvegese, che, cedetemi, è davvero semplice da preparare. Si tratta di una spuma di stoccafisso al profumo di finocchietto, con ceci e cialde croccanti. Il nome trae in inganno e lo fa sembrare un piatto complicato, ma fidatevi, non è cosi. Inoltre questo antipasto è perfetto anche nel caso dobbiate preparare dei buffet, perché oltre ad essere buono anche servito freddo, si può impiattare in piccoli bicchierini diventando un finger food carino da vedere e gustoso da mangiare!

tempo di preparazione: 15  minuti
tempo di cottura: 15 minuti
occorrente: un tegame antiaderente, un cutter, una padella antiaderente, una placca da forno, carta da forno
stagione: tutto l’anno
tipologia: antipasto di pesce

Ingredienti x 2 persone:

  • 180 g di stoccafisso norvegese ammollato
  • 200 g di ceci lessati
  • 2 fette di pane spesse 3 mm circa
  • finocchietto fresco
  • 300 g di latte scremato
  • uno spicchio di aglio
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale
  • pepe nero
  • un rametto di rosmarino

Spuma di stoccafisso e ceci

Preparazione:

  • Fate imbiondire in un tegame antiaderente mezzo spicchio di aglio privato dell’anima interna. Unite poi lo stoccafisso e fate insaporire un minuto. Aggiungete due o tre rametti di finocchietto e il latte, chiudete con un coperchio e fate cuocere a fiamma bassa, girando di tanto in tanto, fin quando il latte si sarà asciugato.
  • Aggiungete un pizzico di pepe nero, e frullate con il cutter fino ad ottenere una spuma omogenea.
  • Foderate la placca d forno con la carta. Dividete le fette di pane a metà, sistematele sulla teglia, salate e ungetele con dell’olio evo. Infornate in forno ventilato a 150° per 10 minuti.
  • Mentre lo stoccafisso è in cottura, in una padella antiaderente scaldate un filo d’olio, con il mezzo spicchio di aglio rimasto e un rametto di rosmarino. Unite i ceci, regolate di sale e pepe, aggiungete una tazzina d’acqua bollente, e fate cuocere fin quando l’acqua si sarà ritirata.
  • Impiattate mettendo sul fondo i ceci, e adagiandovi sopra tre quenelle di spuma di stoccafisso. Terminate con le cialde croccanti e un filo d’olio d’oliva.

In alternativa potete servire la spuma in piccoli bicchierini, sempre seguendo la sequenza ceci, stoccafisso e pane.

Spuma di stoccafisso e ceci

Post realizzato in collaborazione con Norge.

BUON APPETITO!

La ricetta è stata ideata, realizzata e descritta da me, e fotografata da Bakerstreet studio:-)

ps: se provate una mia ricetta, ricordatevi (se ne avete voglia) di condividere la foto su instagram, facebook o twitter, taggandomi o usando gli hashtag #robysushi e #lericettedirobysushi.
logo robysushi