Cosa fate voi quando non avete tempo per fare la spesa ma non volete rinunciare a mangiare sano, con frutta e verdura fresca e soprattutto di stagione?!
A me ultimamente capita sempre più spesso di non riuscire a godermi una bella mattinata al mercato, di perdermi tra i banchi, di immergermi tra i loro colori e profumi e di scegliere la verdura che preferisco. Presa come sono da eventi, viaggi e lavori, sto dedicando meno tempo ad una delle fasi che preferisco quando elaboro un piatto, ovvero la spesa.  Per fortuna però c’è sempre un rimedio a tutto, e il mio qui  a Milano si chiama Cortilia.
Cortilia è un vero e proprio mercato agricolo on line, per fare la spesa come in campagna: in un click, porta a domicilio formaggi, pane, carne, salumi, marmellate, conserve, dolci, uova, vino, birra artigianale, prodotti per la cura della persona e della casa, oltre a frutta e verdura fresche di stagione.

Essendo una cliente affezionata, quando mi è stato chiesto di ideare tre #ricettein5mosse usando i prodotti di Cortilia, sono stata felicissima.
Oggi vi propongo la prima che ho ideato, un antipasto vegetariano, che può trasformarsi tranquillamente in piatto unico se lo accompagnate per esempio con del riso basmati lesso, a base di uova, verdura e formaggio. Volete sapere di cosa si tratta? Di un uovo in camicia con insalatina di carciofi e crema di bietole.

 Attenzione, attenzione!
Prima di scrivervi la ricetta ho un’ottima notizia per voi. Se non avete mai fatto acquisti su Cortilia, per i vostri tre primi acquisti, inserendo il codice ROBYSUSHI15, avrete diritto al 15% di sconto!
Mi raccomando affrettatevi, perchè il codice è valido fino al 17 aprile.

tempo di preparazione: 15 minuti
tempo di cottura: 25 minuti
occorrente: una pentola grande, un mixer ad immersione, un tagliere, una pentola piccola, una ciotolina piccola, carta assorbente
difficoltà: facile
stagione: primavera
tipologia: antipasto light di verdure

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

  1. due uova biologiche di Cascina Pizzo
  2. 180 g di bietole fresche
  3. due carciofi puliti
  4. un limone
  5. 40 g di caciotta di mucca Az. Agricola Il Fornasotto a scaglie

…..e poi, olio extra vergine d’oliva, aceto di vino, sale e pepe nero.

PREPARAZIONE:

  1. Lavare accuratamente le bietole. Lessarle in una pentola con due dita di acqua bollente. Appena saranno morbide scolarle e lasciarle raffreddare.
  2. Strizzare accuratamente le bietole, metterle nel bicchiere di un mixer ad immersione con olio evo, sale e un cucchiaino di limone. Frullare fino ad ottenere una crema liscia. (Facoltativo: passare in un colino a maglia fine)
  3. Tagliare a fette molto sottili i carciofi e condirli con olio evo, sale, pepe nero e due cucchiai di succo di limone.
  4. Portare ad ebollizione dell’acqua in una pentola piccola. Appena raggiunto il bollore aggiungere un cucchiaino di aceto di vino. Con un cucchiaio girare l’acqua in modo da creare un mulinello, e unire, al centro di questo un uovo. Lasciar cuocere, e appena l’albume di sarà rappreso togliere con una schiumarola e farlo asciugare con della carta assorbente. Ripetere la stessa operazione con l’altro uovo.
  5. Impiattare mettendo sul fondo del piatto due cucchiai di crema di bietole, e con il dorso dello stesso sbattere leggermente sulla crema in modo da sporcare il piatto. Unire i carciofi, l’uovo e le scaglie di formaggio. Terminare con un pizzico di sale e pepe sull’uovo.

BUON APPETITO

La ricetta è stata ideata, realizzata, descritta e fotografata da me!!! :-)

ps: se provate una mia ricetta, ricordatevi (se ne avete voglia) di condividere la foto su instagram, facebook o twitter, taggandomi o usando gli hashtag #robysushi e #lericettedirobysushi.

logo robysushi