Eccomi con una nuova #ricettain5mosse, super facile e buona ovviamente!
Anche oggi mi sono divertita ad ideare un piatto sfizioso usando i prodotti di Cortilia, che come vi ho già scritto nel precedente post, offre una varietà molto ampia di prodotti tra cui scegliere.
Basta aprire il sito per accorgersi che c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Ve lo scrivo perché parlando con alcune persone nei giorni scorsi, mi sono accorta che in molti non sono a conoscenza della grande varietà che Cortilia offre: infatti, oltre a frutta e verdure di stagione, che forse sono i prodotti per cui il servizio è maggiormente conosciuto, ce ne sono tanti altri tra cui scegliere. Volete un esempio?!
Bhè, potete acquistare pane, legumi, formaggi, carne, pesce, birre artigianali, uova, vino, salumi, marmellate e tanti altri, che non sto qui ad elencarvi, e l’aspetto più interessante è che si può avere tutto a portata di click!

Come sapete sono un amante dei primi piatti, e non h saputo resistere alla tentazione di prepararne uno, quando ho visto sul sito di Cortilia degli invitantissimi tagliolini all’ortica che sono i protagonisti della ricetta in 5 mosse di oggi: tagliolini all’ortica con crema di spinaci, ceci, pancetta e Castelmagno. Vi ho fatto venire appetito, ne sono sicura!

Prima di scrivervi la ricetta, anche oggi vi faccio un regalino, un buono sconto del 15% per i vostri primi tre acquisti sul sito di Cortilia. Vi basterà inserite il codice ROBYSUSHI15 per usufruire dello sconto. Cosa aspettate? E’ valido fino al 30 aprile !

tempo di preparazione: 20 minuti
tempo di cottura: 20 minuti
occorrente: due pentole grandi, un mixer ad immersione, un tagliere, una padella antiaderente media, una padella antiaderente piccola, una grattugia.
difficoltà: facile
stagione: primavera
tipologia: primo piatto di verdure

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:
1. 180 g di tagliolini all’ortica Pasta D’Alba 
2. 280 g di spinaci freschi
3. 80 g di ceci Belfiore Bio
4. 30 g di Castelmagno Dop
5. 45 g di pancetta a cubetti

…..e poi, olio extra vergine d’oliva, un rametto di rosmarino, uno spicchio di aglio, sale e pepe nero.

PREPARAZIONE:
1. Lavare accuratamente gli spinaci, lessarli in una pentola con due dita di acqua bollente. Appena saranno morbidi scolarli e lasciarle raffreddare.
2. Strizzare accuratamente gli spinaci, metterli nel bicchiere di un mixer ad immersione con olio evo e sale. Frullare fino ad ottenere una crema liscia e morbida. (Facoltativo: passare in un colino a maglia fine)
3. Scolare e sciacquare i ceci. In una padella antiaderente scaldare un filo di olio evo con lo spicchio di agli in camicia e il rametto di rosmarino. Unire i ceci e far insaporire con sale e pepe nero per 5 minuti con mezzo bicchiere di acqua bollente. Togliere dalla padella e mettere da parte eliminando aglio e rosmarino.
4. Nella stessa padella far sudare la pancetta a fiamma molto bassa.
5. Cuocere i tagliolini in abbondante acqua bollente salata. Scolarli, unirli alla pancetta e aggiungere i ceci e la crema di spinaci. Far insaporire e servire con una generosa grattata di Castelmagno.