• Yakiniku = metodo della cucina giapponese di cucinare carne e verdure alla griglia
  • Teppanyaki = metodo di cottura alla piastra della cucina giapponese

Questa mini lezione di giapponese era necessaria prima di parlarvi di Tokyo Grill, un nuovo ristorante giapponese a Milano, che ha una caratteristica unica: essere l’unico in Italia, e forse in Europa, ad offrire l’esperienza dello Yakiniku.
Ed è proprio questa caratteristica, a rendere unico e speciale questo ristorante. Questo metodo di cottura permette di godere e vivere a pieno una delle esperienze più diffuse nei ristoranti del Sol Levante, basata sul principio della convivialità.
So che vi state domandando come sia possibile fare una cottura alla piastra fai-da-te all’interno di un ristorante, ma la risposta è semplice.

Ogni tavolo, al centro, è dotato di una griglia che si arroventa semplicemente premendo su un tasto posizionato lateralmente, e dove sarà possibile cuocere carne e verdure ordinati.

Ma andiamo con ordine.

Tokyo Grill, è bello, e situato in un quartiere ancora più bello, nel cuore artistico di Brera a Milano in Via Fiori Oscuri 3, e non sarebbe potuto essere altrimenti per un ristorante che porta in tavola l’essenza della vita giapponese, radicata sulla ricerca della perfezione estetica.

Tre piani, più di 8o coperti, e uno stile essenziale, curato, raffinato, il tutto legato insieme da un’armonia perfetta. Il piano inferiore è dedicato al Teppanyaky, con salette che possono accogliere massimo 24 persone, che avranno il piacere di mangiare attorno all’enorme piastra rettangolare, sul quale lo chef cucina, o forse farei meglio a dire che lo chef ‘va in scena’. Eh si, perchè gli chef davanti al teppanyaki non cucinano semplicemente. Danno vita a un vero e proprio spettacolo. Guardarli mentre si destreggiano con le spatole nelle loro movenze precise  ed eleganti, mentre tagliano, girano e piastrano tutto con estrema velocità e precisione, è uno spettacolo da rimanere a guardare per ore….un’esperienza unica.

I due piani superiori invece sono dedicati allo yakiniku. La scelta del menu è attenta e curata, come ogni elemento del locale.
Particolare attenzione è dedicata alla scelta della carne e tra le proposte presenti in carta spicca la presenza della carne Toriyama Umami Wagyu, una selezionatissima razza bovina giapponese i cui esemplari sono accuditi e nutriti dall’uomo, senza alcuna automazione, in un allevamento immerso nella natura ai piedi del monte Akagi.

La sua particolarità è la fitta marezzatura, ovvero un’elevata quantità di tessuto ricco di grassi insaturi distribuito
in tipiche striature simili al marmo, che regalano alla carne un sapore inconfondibile, l’“umami”, appunto.
Se andate io vi consiglio di assaggiarla, ne rimarrete estasiati!
Niente paura se non siete amanti della carne, la carta è ricca, ricchissima. Non mancano verdure e pesce, ovviamente sempre rispettando i canoni nipponici, il tutto ordinabile comodamente attraverso l’utilizzo di table con app dedicata….un pizzico di tecnologia non guasta mai!

E fin qui mi sembra avervi già detto molto. Ma non è finita. Se siete curiosi di vivere un’esperienza in vero stile giapponese a 360° allora non potete non pasteggiare assaggiando alcuni dei Sake tra i novanta tipi presenti in carta, ognuno più raffinato dell’altro, ognuno adatto alle portate che ordinerete.

Tokyo Grill è aperto anche a pranzo ed offre una formula speciale dedicata con con delle Bento box di altissima qualità perfette se dopo ci si deve rimettere al lavoro. La spesa media si aggira attorno ai 15 euro per il pranzo e tra i 50 e gli 80 per la cena…il tutto sempre in base a ciò che decidete di ordinare, è chiaro!

Io ve l’ho suggerito….ora non vi rimane che provarlo!

 

Photo credits Tokyo Grill

Via Fiori Oscuri 3 | 20121 Milano
Dal Martedì alla Domenica
dalle 12:00 alle 14:45 | dalle 19:00 alle 23:00
Lunedì chiuso
Tel 02 8909 2635