5 ingredienti, 5 mosse, una ricetta di Natale: datteri ripieni di gorgonzola e pancetta

datteri ripieni di gorgonzola

Siete pronti? Sto per scrivervi una nuova ricetta di Natale facile e super veloce, una #ricettain5mosse natalizia: datteri ripieni di gorgonzola e pancetta.

Un antipasto semplice e davvero super veloce che potrete preparare per il pranzo di Natale o per il pranzo del giorno di Santo Stefano, che riuscirete a fare con soli 5 ingredienti in 5 mosse. L’anno scorso, per la rubrica delle ricette di Natale facili e veloci, vi avevo scritto una ricetta sempre a base di datteri, ma in versione dolce: datteri ripieni con robiola, cioccolato e mandorle (se l’avete persa la trovate qui. ), quindi quest’anno vi propongo la versione salata, datteri ripieni di gorgonzola e pancetta.

Poi diciamocelo, i datteri sono un must natalizio, non possono mancare sulle vostre tavole, tanto vale presentarli cucinati in maniera originale e creativa, quindi dovete assolutamente provarli. Siete pronti?
La ricetta dei datteri ripieni di gorgonzola e pancetta è qui sotto.

tempo di preparazione: 25 minuti 
tempo di cottura: 6/7 minuti
occorrente: una pirofila da forno
tipologia ricetta:  antipasto di carne
stagione: inverno

INGREDIENTI PER 20 PEZZI:

  1. 20 datteri
  2. 50 g di gorgonzola dolce
  3. 150 g di gorgonzola piccante
  4. 20 fette di pancetta tesa tagliata molto sottile
  5. rosmarino

PREPARAZIONE:

  1. Eliminate i noccioli dai datteri facendo un taglio nel senso della lunghezza dei datteri
  2. In un recipiente unite i due tipi di gorgonzola e mischiateli bene, lavorandoli con una forchetta fin quando si saranno bene amalgamati
  3. Riempite ciascun dattero con un cucchiaino di gorgonzola
  4. Avvolgete ciascun dattero con una fetta di pancetta e adagiateli in una pirofila da forno
  5. Cuocete in forno caldo ventilato a 200° per 6/7 minuti (quando vedete la pancetta rosolata toglieteli)
datteri ripieni di gorgonzola

BUON NATALE!

La ricetta è stata ideata, realizzata, descritta e fotografata da me!!! 

ps: se provate una mia ricetta, ricordatevi (se ne avete voglia) di condividere la foto su instagramfacebook o twitter, taggandomi o usando gli hashtag #robysushi , #lericettedirobysushi, #nataleconrobysushi.