Roast beef con funghi cardoncelli

Roast beef

Roast beef con funghi cardoncelli: oggi voglio farvi volare in terra anglosassone e creare un incontro insolito ma  perfetto con i sapori della terra toscana. Questo Roast beef abbinato al Chianti Classico Riserva di Famiglia Cecchi è decisamente il piatto perfetto per i pranzi e le cene delle feste. Il cenone di capodanno potrebbe essere l’occasione perfetta per prepararlo….

Il roast beef è un piatto di origine anglosassone, anzi potremmo definirlo il vero e proprio arrosto anglosassone, ed  che è ormai molto conosciuto in tutto il mondo. La sua caratteristica è quella di essere rosato all’interno. Si prepara davvero molto facilmente, ma bisogna stare molto attenti alla cottura, poiché la carne deve essere ben sigillata e cotta all’esterno, ma rimanere morbida e rosata all’interno.
Sembra complicato da cucinare, ma fidatevi non è così, e leggendo la ricetta di seguito ve ne renderete conto.

Se volete renderle speciale questo piatto in apparenza semplice, vi consiglio di abbinarlo ad un vino importante, come il Chianti Classico Riserva di Famiglia Cecchi. Un vino che è il fiore all’occhiello della cantina Cecchi, strutturato ed elegante è ideale per accompagnare un piatto come il roast beef, ma soprattutto è ideale per accompagnare un pasto delle feste natalizie e da bere insieme a persone speciali.

Adesso non vi rimane che preparare questo roast beef con funghi cardonelli e godervi un calice di questo vino!

tempo di preparazione: 15 minuti
tempo di cottura: 20 minuti
occorrente: una padella antiaderente, una pirofila da forno, un tagliere
difficoltà: media
tipologia ricetta: secondo di carne
stagione: tutto l’anno

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:

  • 650 g di Roast Beef (potete scegliere la lombata o il controfiletto di manzo)
  • 400 g di funghi Cardoncelli lavati
  • 40 g di burro
  • 600 ml di brodo di carne caldo
  • Uno spicchio di aglio
  • Un cucchiaio di semi di cumino
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero
  • Finocchietto fresco

PREPARAZIONE:

  • Mettete la carne in una pirofila da forno, con un filo di olio e cospargetela con il burro a fiocchetti sulla superficie. Mettetela in forno statico ben caldo, a circa 250° per 3/4 minuti, poi abbassatelo a 200°. Lasciate cuocere per circa 20 minuti bagnandola spesso con il brodo.
  • Insaporite il pezzo di carne con sale, pepe nero, semi di cumino e olio. Massaggiate bene la carne affinchè sia ben coperta con gli aromi. Lasciate riposare in frigorifero per almeno un’ora in modo che si insaporisca.
  • Il tempo di cottura varia in base al pezzo di carne. Se il pezzo di carne più allungato e fino, la cottura arriverà prima, e visto che la carne all’interno deve rimanere rosata, vi consiglio di tenerlo meno in forno. Se al contrario il pezzo di carne è più corto e cicciotto, allora 20 minuti saranno sufficienti.
  • Mentre la carne è in cottura, tagliate a fette i funghi Cardoncelli.
  • In una padella antiaderente scaldate un filo di olio evo insieme ad uno spicchio di aglio in camicia. Appena sarà caldo unite i funghi e saltateli a fiamma vivace per 2 minuti. Insaporite con sale pepe e due rametti di finocchietto fresco. Abbassate la fiamma, aggiungete un filo di acqua bollente e lasciate cuocere per 15 minuti girandoli spesso.
  • Sfornate il Roast Beef, lasciatelo raffreddare per 5 minuti, poi affettatelo facendo attenzione a fare delle fette molto sottili.
  • Mentre lasciate raffreddare leggermente il roast beef mettete il sugo in una padella e lasciatelo ritirare leggermente.
  • Servite le fette di carne con il sugo e i funghi cardoncelli.
Roast beef
Roast beef
Roast beef

Post scritto in collaborazione con Famiglia Cecchi.

BUON APPETITO!

La ricetta è stata ideata, realizzata, descritta e fotografata da me!!! 

ps: se provate una mia ricetta, ricordatevi (se ne avete voglia) di condividere la foto su instagramfacebook o twitter, taggandomi o usando gli hashtag #robysushi e #lericettedirobysushi.